La VIDEO-MOVIOLA di Juve U23-Novara Campionato

Ennesima partita indirizzata dall’arbitro a sfavore del Novara.

Dopo le 4 ammonizioni (due espulsioni) che decisero il derby, la doppia chirurgica ammonizione a Bove e non solo quelle.

Cominciamo subito al primo minuto di gioco. Zunno tira, il portiere respinge e il difensore bianconero abbatte Malotti. Il rallentatore evidenzia l’entrata fallosa del giocatore bianconero. Era rigore, molto simile a quello fischiato contro il Novara con la Carrarese.

Vediamo come è maturata l’espulsione di Bove. Tutto nasce da un intervento che l’arbitro giudica falloso. Uno stacco di testa di Bove che in realtà era assolutamente regolare. Sulla successiva punizione, che non avrebbe dovuto esserci, l’arbitro decide di punire con un fallo ed una ammonizione una evidente scivolata di Brighenti. Due errori in trenta secondi che hanno cambiato la partita. L’ingenua seconda ammonizione, prontamente rilevata dall’inflessibile Ricci al 51’, completano l’opera.

Infine al 71’ l’arbitro Ricci decide di punire con un cartellino giallo, l’intervento direttamente sulla caviglia del giocatore bianconero su Corsinelli. Decisione corretta, secondo me. Sarebbe successo lo stesso a maglie invertite?


Se la cava meglio con i video che con la scrittura, spiega meglio il passato che il presente. Ma l’importante è che ci sia Novara ed il Novara di mezzo. La sintesi è la sua dote migliore.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: