Quel lunedì Editoriale

Benché non c’è mai fine al peggio, penso che ormai sia stato detto, scritto, e soprattutto, ipotizzato davvero qualsiasi scenario apocalittico possibile sul Novara Calcio. Qualsiasi “carineria e parola di conforto” esistente è stata certamente urlata a qualche tesserato a caso, che star qui ora a rincarare nuovamente la dose con un nuovo carico di affetto appare sinceramente noioso. Di conseguenza questo editoriale sarà molto più breve del solito, per un motivo che ora vi spiego.

Sono una persona semplice e metodologica, credo in oltre 20 anni di lavoro di non essere mai rientrato dalle ferie estive un giorno diverso dal lunedì. Quel lunedì è il giorno che da sempre mi vede combattuto nel trovarne un senso o una definizione. È per me un ibrido tra una visione ottimistica della vita, della messa in pratica di quei buoni propositi partoriti sotto l’ombrellone propedeutici ad una sorta di “nuova rinascita” professionale. Ma anche una moltitudine di smadonnamenti ed imprecazioni a tutto il cda del paradiso, con punte di pensieri suicidi o, al limite, autolesionistici.

Domani sarà quel lunedì per il Novara Calcio. Anche se i giocatori non inizieranno a correre ma faranno solamente gli esami del sangue e la visita dal proctologo, tecnicamente sarà il primo giorno di lavoro dopo le vacanze. Ecco, la sola cosa che auguro loro è di presentarsi a Novarello con l’ottimismo di chi vuole iniziare una nuova vita, una nuova storia. Con l’incoscienza e l’arroganza di chi spera di fare grandi cose fregandosene di limiti e scetticismi.

Auguro solo questo ai ragazzi, dal primo all’ultimo. Probabilmente sul petto della nostra maglia che presto indosseranno non ci sarà più stampato il nome della (fu) banca della città ma, mi dicono, una frase che magari ognuno di loro ha pronunciato qualche volta: “Il calcio è tutta la mia vita”. È una frase semplice ma sincera, che però peserà come un macigno su. Oltre alla nostra maglia, auguro e chiedo a loro di non mortificare pure quella frase, e soprattutto chi l’ha pronunciata.

Claudio Vannucci


Fondatore dei Blog Novara Siamo Noi e Rettilineo Tribuna, Vice Presidente del Coordinamento Cuore Azzurro e fraterno amico di chiunque al mondo consideri lo stadio la sua seconda casa. O addirittura la prima. Editorialista estremista, gattaro.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: