LE PAGELLE IGNORANTI DI NOVARA-SPIACENZA 2-0 Pagelle Ignoranti

DESJARDINS ( o DeiGiardini per i meno studiati): Prima di ieri l’avevamo visto solo in versione divinità celtica con capello lungo biondo e barba, difatti all’inizio non lo fanno entrare nello stadio col nuovo look. In campo rischia di rimanere evirato nel primo tempo, nel secondo si gode il clima primaverile.
DIFESA: Nel primo tempo siamo solidi come la nostra salute mentale dopo un anno di pandemia, ma per fortuna reggiamo. Pogliano rischia pure di far gol mentre l’uscita palla al piede di Bove nel secondo tempo nel calcio di vent’anni fa sarebbe stata punita con severe punizioni corporali. Corsinelli e Colombini macinano chilometri come il treno S6.
CENTROCAMPO: i primi venti minuti siamo più confusionari dell’uscita dal Cocorico’ alle sei del mattino, poi a Buba scende la botta ed illumina col lancio per Lanini. Schiavi più tranquillo del previsto. Tristezza.
ATTACCO: Come detto per i centrocampisti, l’inizio è difficile, sembra di avere davanti il tridente Lukanovic-Bajde-Kanis. Poi a Lanini parte la scimmia nel cervello e si inventa il primo gol, segna la punizione, esulta che solo a vederlo mi sono strappato pure io ed infine becca pure 150 likes su Instagram. Zunno irreale.
JO CONDOR: Cerca di beccarsi i soldi dall’assicurazione per l’infortunio sul lavoro in seguito all’esultanza di Panico, ma senza successo. Non la prende bene, così da oggi si può solo picchiare la sua pelata.
FORZA NOVARA SEMPRE!
Francesco Sartorio


Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: