“Prova ciaparla, can del porco…” Cuori azzurri

Una delle tante imprecazioni a cui ci aveva abituato, noi ragazzini o adolescenti, quando cominciava il suo interminabile tiro a segno contro i poveri Pinotti o Petrovic nel campetto del vecchio stadio comunale.

Noi eravamo lì, tutti con gli occhi sgranati, abbeverati  dalla potenza di quei tiri che rombavano tonanti con la luce che cominciava a lasciare il posto alle tenebre.

Fabio Enzo era tutto ciò che avremmo voluto essere : tanto potente e incazzoso in campo quanto tenero e bizzarro fuori … il perfetto guascone .. il sogno di ogni bimbo.

Lui è stato senza possibilità di contraddittorio il più grande attaccante della storia del Novara Calcio degli ultimi 50 anni … per tutti gli altri mi dispiace non ce n’è.

Il più grande perché oltre ad incarnare il sogno di ciascuno di noi in campo ha saputo trascinarci in sfide entusiasmanti dandoci ogni domenica la sicurezza che con lui ce l’avremmo sempre fatta.

La sua scomparsa oggi, per quanto triste sia,  ci ha regalato più di un sorriso; ci ha accompagnato per mano nella memoria dei nostri ricordi facendoci recuperare momenti di assoluta gioia e spensieratezza.

ciao “fabioenzo”, grazie di tutto.

ciumi


Analista tecnico delle partite e sfanculatore ufficiale del blog. Convive con una sana passione per le Converse All Star sgualcite e scolorite e per la scarsa considerazione sul genere umano. Severo ma giusto.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: