La VIDEO-MOVIOLA di Novara-Gozzano Campionato

Molti episodi da analizzare in una partita vinta nettamente dagli azzurri. Fortunatamente il risultato non è mai stato in discussione, perché come vedremo l’arbitro Virgilio di Trapani è riuscito a sbagliare quasi tutte le decisioni.

Basterebbe un fotogramma per dimostrare il primo errore dell’arbitro al 21’: Bortolussi si infila in area tra due difensori del Gozzano e viene palesemente strattonato per la maglia. Rigore solare non sanzionato.

Al 33’ e al 54’ due falli molto evidenti di Momentè non sono stati sanzionati con il cartellino giallo. Due errori che in una partita come questa non si sono avvertiti ma che in altre situazioni avrebbero potuto determinare il risultato.

Al 43’ i giocatori del Gozzano hanno protestato per una eventuale posizione di fuorigioco di Bortolussi in occasione del gol. Le immagini evidenziano che la posizione dell’attaccante azzurro è regolare. Soda negli spogliatoi ha dichiarato che secondo lui la palla sul cross di Cisco era uscita. Per quello che si può vedere dalle immagini la palla non è completamente uscita, quindi era in gioco.

 

Qualche dubbio sulla regolarità del gol di Buzzegoli al 46’. La palla è entrata? Le immagini non chiariscono ma è sicuramente una di quelle situazioni che in assenza della gol-line, arbitro e assistente possono determinare senza la possibilità di essere smentiti. La mia personale sensazione è che la palla non sia entrata.

 

Al 57’ sul risultato di 2-0 l’arbitro non sanziona un rigore per il Gozzano. Il primo tiro viene deviato da Sbraga con il braccio che è decisamente aderente al corpo ma nel tiro successivo, Bove tiene il braccio assai largo e ne aumenta il volume del corpo. Era rigore.


Se la cava meglio con i video che con la scrittura, spiega meglio il passato che il presente. Ma l’importante è che ci sia Novara ed il Novara di mezzo. La sintesi è la sua dote migliore.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: