LA COMPAGNIA DELL’ 8 – – Pensieri e parole

Avete mai trovato anche voi a scuola quel compagno che una volta per le domande difficili, una volta per le imprecisioni, una volta per emozione ecc avesse sempre alla portata un voto, ma che non riuscisse mai a portarlo a casa?

Questo studente oggi si chiama Novara Calcio e il suo grande limite è di non riuscire a prendere quel dannato 8. Perché un voto alto è indiscutibile assegnarlo, ma sono partite come ieri che fanno la differenza (come ripetere la nota dell’insegnante all’interrogazione) per staccarsi dal limbo, soprattutto per il percorso di crescita a diventare “grandi” dei nostri ragazzi.

Domenica non è che non si è provato a vincerla…ma poi vai a vedere bene, e se  Marchegiani non si traveste da superman forse la perdi anche…ma la verità è che i più grossi pericoli si sono verificati al primo minuto (Nardi che si divora il gol) e all’ultimo con un rigore SCANDALOSAMENTE non dato…nel mezzo tanta volontà ma poca lucidità…

Sul capitolo arbitro mi permetto di sorvolare…diciamo che il signore di ieri sera è il degno rappresentante di una categoria composta per la maggior parte da disadattati… scarsi e pure arroganti.

Ma se vogliamo crescere come squadra e piazza…non nascondiamoci dietro ad un dito…l’arbitro a Novara è sempre bastardo e disonesto, piuttosto Nonno Joe rispondi a questo quesito:

Sapendo che la tua squadra ha palesi difficoltà a portare a casa questo tipo di partite se non vengono sbloccate subito, perché hai deciso di fare turnover all’inizio e non col passare del tempo?

Non era forse meglio aggredire la partita e poi portarla con i cambi a gestirla?

Anche perché la Pistoiese nel primo tempo lasciava ampi spazi…tanto da far sembrare pericolosi anche Peralta e Fonseca (decisamente i peggiori i campo)…a differenza del secondo, dove il buon Pancaro ha tracciato la linea e da lì non si è più mosso…tant’è che siamo stati imbrigliati occupando e raddoppiando le corsie esterne  (lo stanno iniziando a capire tutti…) ed a parte un contropiede sprecato da Piscitella, tale Pissardo non è mai stato impensierito…ma tant’è…5 punti in tre partite ed ora ad Alessandria…attento Joe perché a fine anno se prendi sempre 8 – – generalmente l’8 lo prendi, ma basta un 7 e ciaone.

FORZA NOVARA SEMPRE!

Francesco Sartorio


Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: