La VIDEO-MOVIOLA di Gozzano-Novara Campionato

Gozzano-Novara diretta dall’arbitro Tremolada da Monza offre finalmente qualche episodio controverso.

Cominciamo con l’omaggio dei nostri ragazzi a Benedettini e Petricci dopo il gol di Peralta al nono minuto: il gruppo c’è.

 

Al 16’ il Gozzano reclama un rigore per un intervento di Cagnano su Pozzebon. Immagini non chiarissime ma sembra corretta la valutazione dell’arbitro, che rischio però…

Corner per il Gozzano al 20’, respinta di Marchegiani e successivo tiro fuori del Gozzano. Tutto fermo perché l’arbitro, giustamente fischia l’evidente trattenuta di Tordini su Bianchi.

 

Al 41’ Piscitella si infila tra due difensori del Gozzano che tirano entrambi, leggermente, la maglia al giocatore azzurro. Troppo poco per sanzionare un rigore? Forse si.

 

Al 53’ il Gozzano reclamo un fallo dal limite dell’area ma in realtà è proprio Pozzebon a compiere fallo, tirando la maglia a Schiavi.

 

88’, ingenua ma netta la spinta di Cassandro al giocatore del Gozzano. Rigore inevitabile e fortunatamente indolore.

 

Show di Banchieri alla fine della partita che invece di festeggiare, corre da Pinzauti a cazziarlo e poi mangia le orecchie di Cassandro. Mitico!


Se la cava meglio con i video che con la scrittura, spiega meglio il passato che il presente. Ma l’importante è che ci sia Novara ed il Novara di mezzo. La sintesi è la sua dote migliore.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: