C’e tempo  … Analisi Tecnica

“Dicono che c’è un tempo per seminare
E uno più lungo per aspettare
Io dico che c’era un tempo sognato
Che bisognava sognare” ( I.Fossati)

Sette punti ci dividono da una posizione che ci eviterebbe rischi su terreni difficili; sette punti che, vista la classifica domenicale, sarebbero quattro se consideriamo gli scontri diretti con Pisa e Siena.

Se a questo aggiungiamo il fatto che, come Depa Semprenovara ha anticipato sul muro, negli scontri diretti post pre qualificazione la differenza reti gioca un ruolo determinante, c’e tempo e, soprattutto, il tempo può giocare solo a nostro favore.

Non è più il tempo invece di valutare moduli o disposizioni, abbiamo un allenatore serio che ha mestiere sufficiente per definirli meglio di ciascuno di noi. Piantiamola …

Ora è il momento di dar tempo al tempo e di farlo scorrere … con il sudore del lavoro, dell’impegno e della volontà. C’e tempo per recuperare una stagione buttata nel cesso già a dicembre lasciando a Sannino i suoi spazi per capire come modificare impianti di gioco e mentalità … qualcosa abbiamo già visto … troppo poco ancora per dormire sereni .. ma c’e tempo.

Ciumi


Analista tecnico delle partite e sfanculatore ufficiale del blog. Convive con una sana passione per le Converse All Star sgualcite e scolorite e per la scarsa considerazione sul genere umano. Severo ma giusto.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: