LE PAGELLE IGNORANTI DI NOVARA-PIACENZA 0-0 Pagelle Ignoranti

Che domenica del cazzo. Scusate ma proprio non mi riesce l’essere soddisfatti di fronte alla ennesima “grande prestazione” (per carità oggi ampiamente sufficiente eh) dove non portiamo a casa i tre punti. Ma onestamente, se giochi con Eusepi trequartista a centrocampo (??????) e Schiavi terzino per l’ultima mezz’ora (durata tre minuti vista l’espulsione, ma comunque sottolineata con grande enfasi come fosse la mossa del secolo) mi sorge spontaneo il “ma dove cazzo vogliamo andare?”. Non posso dare colpe a Viali se Visconti è un disadattato che azzecca un cross ogni girone, ma che non si riesca a costruire un’azione (non per il bel gioco) utile per tirare almeno in porta col parco attaccanti che si ritrova direi proprio di sì. Ribadisco: fatico a capire se sopravvaluto io le potenzialità della squadra o forse non si capisce che con certi elementi (in avanti soprattutto) è e sarebbe lecito aspettarsi di più, visto che non sappiamo quando ricapiteranno certe occasioni tra promozioni (5) e appunto l’avere a disposizione un parco attaccanti così, che comunque ad oggi costruisce come il tridente Bajde-Lukanovic-Kanis proposto dall’altro profeta che oggi siede ad Entella.

DI GREGORIO: Noi perdiamo parte della nostra vita sui treni, lui invece a capire come rinviare. E farlo anche male.

BOVE: Onesta partita. Regge bene l’urto dei due marcantoni emiliani.

SBRAGA: Oddio oggi ha avuto poco da lavorare. Attendiamo altre occasioni.

TARTAGLIA: Sempre costantemente libero nel primo tempo fa quel che può. La generosità non manca.

VISCONTI: Alias Cristian Chivu, è disarmante.

BASTONI: Esordio per lui nel pagellone. Sicuramente il migliore.

SCHIAVI: Ingenuo sull’espulsione. La garra c’è, ma della confusione tattica che c’è nella squadra si erge ad emblema.

PERRULLI: Piove sempre sul bagnato. Entra e si fa male dopo 8 minuti.

RONALDO: Nel momento in cui sbaglia meno passaggi (come ieri), dimostra che in campo ci può stare.

EUSEPI: PERCHÉ CAZZO GIOCHI A CENTROCAMPO?

CACIA: Oggi sottotono. Angola troppo un piatto sinistro. Sicuramente non la partita da ricordare per lui.

Subentrati

PABLO: Oggi avrebbe dovuto rifiatare. Ancora fuori forma, il giudizio deve essere posticipato.

RIGIONE, BIANCHI: entrano già con la partita sui binari dello 0-0.

Allenatore

VIALI: La densità di una sostanza è il rapporto tra la massa e il volume di tale sostanza.

In meccanica del continuo la densità, chiamata più correttamente massa volumetrica o massa specifica e spesso indicata coi simboli ρ, d o anche δ, è definita nello spazio delle configurazioni come integrale nello spazio del momento coniugato della densità di fase. Il più grande sostenitore di questo concetto è il noto William Viali (fonte wikipedia)

FORZA NOVARA SEMPRE!

Francesco Sartorio


Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: