LE PAGELLE IGNORANTI DI NOVARA-LUCCHESE 2-2 Pagelle Ignoranti

Segna Ronaldo Pompeu con un coast-to-coast dalla propria area terminato con un destro a giro. Segna Cinaglia con un tiro (forse cross) nell’incrocio dei pali da 30 metri. La Lucchese non ha mai perso in trasferta in campionato. Il Novara non ha mai vinto. Come finisce? Che anche oggi vinciamo la prossima. “Paghiamo il fatto di avere crocifisso nostro Signore” cit. Tifosi della Roma.

DI GREGORIO: torna nel mood zero parate e infatti prende due gol.

CHIOSA: essendo un prete, regala ogni partita qualcosa. Se siamo pure sotto Natale poi figuriamoci.

TARTAGLIA: come il suo omonimo matematico, anche lui è un rompicapo. Nel senso che lo guardi giocare e sbatti la testa contro il muro.

CINAGLIA: la sua esultanza alla Grosso 2006 fa capire tutta la volontà sul gol “cercato”.

VISCONTI: Con quel caschetto pensa solo a difendere. Ma almeno lo facesse bene.

RONALDO POMPEU: Neanche quando segna lui vinciamo.

BIANCHI: s.v.

SCHIAVI: Sinceramente sono andato a controllare se fosse titolare o meno perché non me lo ricordo in partita.

MALLAMO: Tanta corsa e voglia, ma deve capire che la porta è quella delimitata dai pali.

MANCONI: Anche lui in crescita, non molto appariscente ma funzionale. Esce lui e si spegne la luce.

EUSEPI: Fa quello che può dignitosamente. Onestamente uno dei pochi costanti in questo naufragare.

Allenatore

VIALI: Scusate ho sbagliato la dicitura sopra “VIALI”.

Subentrati

SCIAUDONE: Anche in una partita per buoni tratti positiva riesce ad essere insignificante come la nostra attuale classifica.

FONSECA: Entra e scazza subito l’intervento per il 2-1 toscano.

CATTANEO: Lo vedo bene come buttafuori al Ryans.

NARDI: s.v.

“Ho perso le parole”…diceva Ligabue…

“Fate schifo, fate schifo al cazzo”… è quello che vi dico io.

FORZA NOVARA SEMPRE!

Francesco Sartorio


Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: