LE PAGELLE IGNORANTI DI PIACENZA-NOVARA 0-3 Pagelle Ignoranti

Finalmente si ritorna a gustare il sapore dei tre punti dopo oltre otto mesi. Farlo dopo una trasferta in un furgone da lavoro in tre, rende ancora più magico il tutto.
DI GREGORIO: voto 6. Stasera prende solo umidità al Garilli. Sei infatti sono le aspirine del post partita contro il raffreddore.
TARTAGLIA: voto 6.5. Tra l’incredulita’ generale ci accorgiamo della sua presenza in campo solo nella seconda frazione dove compie un salvataggio miracoloso. Rottura di tre vertebre.
SBRAGA: voto 6.5. A metà primo tempo caccia un congiuntivo trapassato corretto e Romero si allontana dalla paura.
CINAGLIA: voto 6.5. Prova il tiro ma ancora adesso il pallone non si sa dove sia finito, forse Lodi, forse Melegnano. Decide quindi di fare solamente cross.
VISCONTI: voto 6.5. Esce alla distanza, come l’effetto atomico dei Pisarei e fasö.
BIANCHI: voto 6.5. Si vede poco ma le due tibie piacentine rotte a fine partita non si sono trovate così da sole.
SCIAUDONE: voto 7. Più irreale di un ripescaggio del Novara in serie B.
RONALDO: voto 6.5. Illumina da fermo. Nel senso che è realmente fermo al casello di Piacenza Nord ed imposta.
CATTANEO: voto 7.5. Un indemoniato. Percorre più km lui in un partita che il Novara Calcio 2017/2018.
EUSEPI: voto 6.5. Un mix tra Evacuo e me al torneo della Castagnata ai Salesiani 2016, si sblocca e questo è un buon segnale.
CACIA: voto 8. Io preferivo Macheda comunque.
Allenatore
VIALI: voto 6.5. Questa è la strada giusta. Speriamo di non perderci subito.
Subentrati: SCHIAVI, MANCONI, BOVE voto 6.
Forza Novara Sempre!!
Francesco Sartorio


Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: