Rimaniamo in contatto

Campionato

NON E’ FINITA FINCHE’ NON E’ FINITA – the sequel

Published

on

Il 18 settembre pensavo che dopo 25 sentenze e/o comunicati ufficiali (ricorsi esclusi) fossimo arrivati alla fine di questo squallido teatrino ma i geni del male del nostro sport preferito, hanno voluto regalare altre 9 puntate a quella che ormai è diventata una pessima fiction.

E allora a modo mio e a futura memoria, ripercorro tutte le puntate (cliccando sul titolo troverete tutte le sentenze e/o i comunicati ufficiali) sapendo che ci saranno altri episodi…

30 maggio 2018  Comunicato Ufficiale N° 54

Carissimi tutti, queste sono le regole per i ripescaggi. Vedete di non retrocedere che poi son cazzi vostri.

Firmato: Fabbricini

19 luglio 2018 sentenza del Tribunale Federale Nazionale

Ma sai che c’è? Il Novara ha ragione! Ma chi l’ha scritto sto regolamento sui ripescaggi? Non si può escludere una società dai ripescaggi per un’infrazione amministrativa commessa e anche punita prima dell’emanazione del regolamento stesso.

Dispongo l’annullamento limitatamente al punto D4.

Firmato: Proietti

26 luglio 2018 Comunicato Stampa Lega serie B

Siccome quello che succede nei Tribunali non mi piace, comincio a dire al mio amico Fabbricini che l’illecito sportivo non deve essere considerato meno gravemente dell’illecito amministrativo ai fini dell’esclusione del ripescaggio. Io lo dico, non si sa mai.

Firmato: Balata

1 agosto 2018 sentenza della Corte Federale d’Appello

Siena, Ternana, Pro Vercelli e FIGC. Ma che vi ha fatto sto Novara, ma che volete? Sapete cosa vi dico? Il ricorso del Novara è fondato e merita accoglimento.

Rigetto le impugnazioni e confermo la decisione del Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare.

Firmato: Santoro

3 agosto 2018 Comunicato Stampa Lega serie B

Uffa, volevo fare i calendari il 6 agosto a Cosenza e non posso. Tutti i giorni qui fallisce una società e tutti i giorni qualcuno fa ricorso contro il Novara. Il mio ex amico Fabbricini non mi aiuta, ho chiesto più volte di indicare il nome di una società, così facciamo un bel campionato a 20 squadre e lui non ne vuole sapere.

3 agosto 2018 Comunicato Stampa FIGC

Cara Lega serie B, come te lo devo dire: le diposizioni federali, non consentono il mutamento del format del campionato da 22 a 20 squadre dalla corrente stagione sportiva. La modifica del format può entrare in vigore, infatti, dalla seconda stagione sportiva successiva alla sua adozione. Fattene una ragione

Firmato: Fabbricini

6 agosto 2018 Comunicato Ufficiale Lega Pro

Vi ricordo che ci siamo anche noi e che fino a quando non pubblicherete la graduatoria dei ripescaggi noi non possiamo fare gironi e calendari. Ossequi.

Firmato: Gravina

10 agosto 2018 Accoglimento istanza cautelare da parte del Collegio di Garanzia

Hum…ma si, Siena, Ternana, Pro Vercelli e FIGC potrebbero anche aver ragione. Ci voglio veder chiaro su sta faccenda dei ripescaggi. Ma ora non ho testa per decidere, dai andiamo in vacanza tutti poi ci ritroviamo dopo le ferie e decidiamo.

Per il momento sospendo l’esecutività della sentenza del Tribunale fino alla data della camera di consiglio per la decisione collegiale che si terrà in data 7 settembre.

Firmato: Frattini

10 agosto 2018 Comunicato Stampa Lega serie B

Mi avete rotto il cazzo. Sapete cosa c’è? Io lunedì 13 agosto faccio il calendario della serie B con 19 squadre. Chi c’è, c’è. Tanto Lotito e Cellino mi hanno detto di stare sereno che ci pensano loro a sistemare tutto.

Firmato: Balata

11 agosto 2018 Comunicato Ufficiale Lega Pro

Fabbricini stai molto attento a quello che fai e non ci pensare neanche a rimangiarti la parola data e modificare il format serie B. Occhio che se mi incazzo vedi.

13 agosto 2018 Comunicato Ufficiale FIGC n° 48

Ricordate cosa avevo scritto il 3 agosto? Va beh dai mica mi avevate preso sul serio? Quei bravi ragazzi della serie B mi hanno fatto meditare e sapete cosa vi dico? Mi hanno convinto, si può fare il campionato a 19 a 20 a 12 a quello che volete. Lasciatemi tranquillo però che ho una certa età.

Delibero di modificare con effetto immediato, d’intesa con la Lega Nazionale Professionisti Serie B e sentite le componenti tecniche, l’art. 49 delle N.O.I.F. prevedendo per il Campionato di Serie B 2018/2019 un numero di 19 squadre anziché 22, mantenendo inalterato il numero delle promozioni (3 squadre) e delle retrocessioni (4 squadre).

Firmato: Fabbricini

13 agosto 2018 Comunicato Ufficiale FIGC n° 49

Mi fate fare due comunicati in un giorno. Non vi sembra di esagerare? Facciamo in fretta, tanto è tutto deciso: quest’anno non si ripesca nessuno.

Delibero di non procedere all’integrazione delle vacanze di organico del Campionato di Serie B 2018/2019.

14 agosto 2018 Comunicato Stampa Lega serie B

Grazie Commissario Fabbricini, grazie lungimirante Fabbricini, lei è un precursore. Grazie da parte mia e da tutte le 19 società che mi hanno fornito consenso scritto che tengo gelosamente custoditi nella mia scrivania.

Le sono eternamente grato. Tanti cari saluti in special modo dal Dott. Lotito e dal Sig. Cellino.

Firmato: Balata

14 agosto 2018 Convocazione assemblea ordinaria Lega serie B

Ragazzi è fatta, ci vediamo il 24 agosto e decidiamo come spartirci il malloppo

Firmato: Balata

14 agosto 2018 Decreto del Presidente Frattini

Ahooo Ternana e Pro Vercelli, mi state innervosendo. Ho detto che devo andare in ferie. Ho capito che sta cagata del format a 19 squadre è una roba che non si può vedere ma ora non posso decidere.

Facciamo così: il 7 settembre decidiamo sul format e sul ricorso del Novara. Tranquilli, mezza giornata decidiamo tutto, il giorno dopo la FIGC decide i ripescaggi (se ci saranno) e si parte. Buone vacanze a tutti.

Firmato: Frattini

22 agosto 2018 Comunicato Ufficiale Lega pro

Come facciamo a fare i gironi e i calendari? Noi il giorno 8 settembre vorremo fare i calendari ed il 16 settembre cominciare a giocare. Fateci un fischio quando siete pronti.

Firmato: Gravina

7 settembre 2018 differimento decisioni Sezione Unite Collegio di Garanzia

In effetti non è così semplice come immaginavo…Dobbiamo pensarci ancora un po’. Dai tanto c’è la sosta dei campionati, che vuoi che sia. Ci vediamo lunedì 9 anzi no, devo andare in missione in Moldavia, torno martedì mattina, salto la palestra del pomeriggio, corro in aula e decidiamo prima di sera.

Firmato: Frattini

7 settembre Comunicato ufficiale Lega Pro

Frattini, ci siamo anche noi eh…rimando ancora i calendari e aspetto che decidiate qualcosa…

11 settembre 2018 decisione Sezione Unite Collegio di Garanzia

Allora ragazzi, vi devo dire una cosa, ci abbiamo pensato bene ma guardate che avete sbagliato indirizzo. Non siamo noi che dobbiamo decidere. Vi scrivo su un foglietto l’indirizzo del tribunale al quale dovete rivolgervi, spero che qualcuno l’abbia già fatto.  Abbiate pazienza… a dir la verità io ho dissentito ma qui mi hanno bullizzato e messo in minoranza.

Firmato: Frattini

11 settembre Comunicato Stampa Lega Serie B

Vittoria! Abbiamo vinto, che soddisfazione, che gioia. Care società ricorrenti, ve lo siete preso in quel posto, manco siete capaci di rivolgervi al tribunale giusto, meritate l’inferno eterno.

Firmato: Balata

15 settembre 2018 dispositivo TAR del Lazio

Ma cos’è sta storia. Cos’è che non può decidere il Collegio di garanzia del CONI? Non se ne parla proprio. Il Collegio dovrà decidere. Oppure decideremo noi il 9 ottobre.

Firmato: De Michele Gabriella

15 settembre 2018 Comunicato Ufficiale Lega Pro

Non ce la faccio più. Sospendo le partite di Novara, Catania, Ternana, Pro Vercelli e Siena sino alla decisione che verrà adottata dal  Collegio di Garanzia del Coni. Sono al limite dell’esaurimento nervoso.

Firmato: Gravina

17 settembre 2018 Prima sezione Collegio di Garanzia convocazione udienza

L’avevo detto che sto format a 19 squadre è una cagata pazzesca. Ora che il TAR ci ha ridato la patata bollente dobbiamo fare in fretta, tra un po’ finisce il girone di andata non possiamo mica aspettare il 9 ottobre

Io non ci sarò eh… sono onesto e coerente e siccome ho appena appena esternato la mia opinione in 250 twit e 27 interviste, decideranno i miei illustrissimi colleghi.

Trovatevi in aula il 21 settembre e che Dio vi illumini.

Firmato: Frattini

18 settembre Comunicato Stampa Lega serie B

Frattini che stai a dire? Noi si continua a giocare ed insieme alla FIGC stiamo dalla parte di Giorgetti. Non intervenga il Governo, non è necessario, decidete pure quello che volete il 9 ottobre.

Firmato: Balata

18 settembre comunicato Stampa Lega Pro

E’ guerra. La FIGC vuole impedire la decisione del Collegio di Garanzia del CONI. Intervenga il Governo.

 

THE SEQUEL…

 

19 settembre 2018 Decisione della Prima Sezione del CONI su ricorso Virtus Entella

Entella? Oh già ci sono anche loro. Ma noi siamo comprensivi e abbiamo una parola buona per tutti: hanno ragione, la pena del Cesena deve essere afflittiva e scontata nel precedente campionato. Cosa significa?

In teoria che l’Entella va riammesso in serie B in pratica rimane in C perché ha già giocato una partita di quel campionato.

Nel dubbio rimetto gli atti al “Giudice di primo grado endofederale”. A voi il gusto di capire chi è.

Firmato: Frattini

19 settembre 2018 dispositivo TAR del Lazio

Il decreto cautelare monocratico n. 5412/2108 è revocato. Si proprio quello fatto ieri dalla mia collega, non chiedetemi perché e per come. E’ complicato, non capireste.

Ci si rivede il 26 settembre. Decideremo se il CONI è competente e deve decidere oppure come a Monopoli si riparte dal via. Buon campionato a tutti.

Firmato: Germana Panzironi

19 settembre 2018 Collegio di garanzia del CONI: Rinviata al 28 settembre l’udienza della Prima Sezione sul format della Serie B

Visto che il TAR si ritrova il 26 settembre per decidere sui 372 ricorsi, facciamo che quello che ho detto due giorni fa non vale: non ci ritroviamo il 21 settembre ma il 28 settembre. Non fate casini, prendete nota, non dite che non vi ho avvisato. Poi visto che ci siamo, ci prendiamo un week end di pausa e ci ritroviamo il primo ottobre.

Il 26 decidiamo il format, il 1 ottobre… non ricordo più cosa dovremo decidere ma qualcosa ci inventeremo.

Ma questo solo se l’illustrissima Sig.ra Germana deciderà di non giocare al Monopoli. In quel caso, chiudiamo tutto e andiamo a casa. Preghiamo insieme per questa soluzione.

Firmato: Frattini

26 settembre 2018 Ordinanza TAR del Lazio

Tutto a posto. Abbiamo lanciato i dadi, è uscito il sette, abbiamo girato la carta probabilità e siamo tornati al via. E anche voi.

Nelle motivazioni mettiamo dentro un po’ di “periculum mora” qualche “fumus boni iuris” e respingiamo la domanda cautelare.

Firmato: Germana Panzironi

27 settembre 2018 Collegio di garanzia del CONI: Annullata l’udienza di domani sui ricorsi Ternana e Pro Vercelli

Grazie Germy i love you. Mi hai tolto da un impiccio che non hai idea, ci vediamo al circolo.

Dichiariamo con grande orgoglio la nostra incompetenza e rispediamo tutto agli organi della giustizia sportiva federale

Firmato: Frattini

28 settembre Comunicato Ufficiale Tribunale Federale Nazionale

Cominciamo ad annullare un po’ di ricorsi. La pulizia è cominciata, pensate a giocare che è meglio

Firmato: Dott. Cesare Mastrocola

29 settembre Decreto TAR del Lazio

Ve lo spiego con parole semplici: avete rotto er cazzo. Non avete ancora capito che se vogliamo, continuiamo a emettere sentenze senza mai entrare nel merito. Noi possiamo andare avanti all’infinito.

E se non siete convinti, leggete come sono bravo a scrivere:

“Considerato, comunque, che la complessità – nel merito – delle questioni sollevate mal si concilia con la somma urgenza propria della presente situazione di domandata anticipazione di giudizio cautelare, non manifestandosi perciò i presupposti per misure cautelari monocratiche;

Considerato, infine, che le ragioni addotte potranno essere adeguatamente esaminate e vagliate, in pienezza di contraddittorio e di collegialità, mediante la fissazione in data ravvicinata della camera di consiglio per la decisione collegiale dell’istanza cautelare”

Quindi respingo e rimando. Respingo e rimando, respingo e rimando.

Firmato: Valerio Perotti

29 settembre Comunicato Ufficiale Lega Pro

Ragazzi, ci abbiamo provato ma ora arrendetevi, tornate a giocare, divertitevi e fatemi gli auguri per la prossima elezione a Presidente della FIGC.

Firmato: Gravina

1 ottobre Tribunale Federale Nazionale – Comunicato Ufficiale

Carta canta e noi di carta ne facciamo a tonnellate: non c’è alcuna norma che disciplina l’obbligo o la possibilità di procedere ad integrazioni dell’organico.  Quindi la FIGC fa come meglio crede.

E voi direte: ma non potevate dirlo subito che FIGC e Lega possono fare come cazzo vogliono? Eh ma voi non me l’avete mai chiesto…

E il famoso comunicato sui criteri dei ripescaggi? Te lo spiego: la FIGC  da la possibilità alle società di richiedere il ripescaggio ma la FIGC mantiene il diritto di concederlo. Chiaro no?

Ma poi, e ve lo spiego bene nel comunicato, sono dei criteri che fanno schifo e lo dimostra il fatto che non è stata emanata alcuna graduatoria, i numerosi ricorsi ancora pendenti, la problematica non ancora risolta del Catania Calcio che a quanto pare non può essere ripescato. Dai come si fa a basarsi su quel comunicato era chiaro che non contava un cazzo.

Quindi per riassumere, tutta questa montagna di carta è alla fine un consiglio da amico: fatevi li cazzi vostri e non pensate a risarcimenti economici.

I ricorsi sono inammissibili

Firmato: Dott. Cesare Mastrocola

Se la cava meglio con i video che con la scrittura, spiega meglio il passato che il presente. Ma l’importante è che ci sia Novara ed il Novara di mezzo. La sintesi è la sua dote migliore.

Continua a leggere
Clicca per commentare

Lascia un commento

Campionato

Per la statistica

Published

on

Il nuovo monDo, con 180 squadre divise in nove gironi è un contenitore di numeri che suscita interesse per chi come me è amante delle statistiche. Prevale comunque il desiderio primario di abbandonare il prima possibile la categoria con i suoi numeri e le sue 180 squadre , giusto per essere chiari.

I confronti sono aggiornati alla quattordicesima giornata perché dalla successiva con i rinvii causa neve i numeri non sono più paragonabili.

Il primo dato ad onore e gloria del FC Novara è il confronto con le società che come noi hanno subito l’onta dell’esclusione dai campionati professionisti:

Casertana (iscritta in serie D con la vecchia compagnie societaria) quarta in classifica nel girone H

Sambenedettese (iscritta in serie D con la vecchia compagnie societaria) addirittura quindicesima nel girone F

Athletic Carpi 2021 (nuova società come il Novara) sesta nel girone D

Il FC Novara è l’unica società tra quelle escluse la scorsa estate dalla partecipazione ai campionati professionisti, a guidare il proprio campionato. Non è un merito da poco, sono convinto che se per caso fossimo ancora il Novara Calcio 1908 a guida Pavanati-De Salvo, la nostra situazione sarebbe simile a quella della Sambenedettese.

I numeri del FC Novara alla quattordicesima giornata dicono: 29 punti, 33 gol fatti, 14 gol subiti.

Se confrontiamo questi numeri con quelli degli altri gironi notiamo che ben sei squadre in testa alla classifica hanno fatto meglio del Novara (Arzignano 31pt, Rimini 35pt, Trastevere 30pt, Giugliano 31pt, Cerignola 30pt, Gelbison 33pt). Altre due (Arconatese e San Donato) hanno fatto gli stessi punti del Novara, nessuna squadra in testa alla classifica ha fatto meno punti di noi.

Non conosco la consistenza tecnica delle squadre degli altri giorni, quelli esposti sono solo numeri che ognuno può interpretare come meglio o peggio vuole. Sicuramente al Novara mancano i punti lasciati per strada in trasferta.

L’attacco del Novara è eccezionale (33 gol) ed è il migliore del suo girone. Solo Arzignano (35 gol) e San Donato (38 gol) hanno fatto meglio nei campionati di serie D

I gol subiti sono invece oggettivamente troppi per chi come il Novara occupa il primo posto in classifica: le stesse squadre che hanno segnato più gol del Novara (Arzignano e San Donato) sono le uniche ad aver subito più gol del Novara nelle prime quattordici giornate. Eccezionale la difesa del Giuliano che ha subito solo tre gol ma anche nel nostro stesso girone tre squadre hanno fatto meglio degli azzurri subendo meno gol.

Nel nostro girone siamo nettamente primi come differenza reti che a mio parere è il dato che indica la vera forza di una squadra.

In generale i numeri dicono che il FC Novara è tra le migliori squadre di tutta la serie D, che deve migliorare nella classifica dei gol subiti ma con questi numeri il primato è assicurato. Per rimanere con i piedi per terra, ricordo però che la differenza tra Novara e Varese (quarta in classifica) è tutta nello scontro diretto, senza quei tre punti, tra noi ed i varesotti ci sarebbe solo un punto di distacco.

Depa

 

 

 

Continua a leggere

Campionato

La VIDEO-MOVIOLA di Novara-Lavagnese

Published

on

Al 7’ il primo episodio dubbio, la Lavagnese reclama un rigore per un intervento in area. La mia impressione è che l’attaccante ligure si lasci cadere. Il rischio comunque è stato grande.

Al 10’ miracolo di Paglino che salva la porta azzurra. La palla non oltrepassa la linea di porta.

Al 50’ anche il Novara reclama timidamente un rigore. L’intervento su Bergamelli è duro ma non ci sono gli estremi per un rigore

Al 64’ un lancio lungo sorprende Paglino che come contro il PDHA interviene in maniera fallosa anche se l’intervento è meno evidente di quello di domenica scorsa, provocando il rigore fortunatamente neutralizzato da Desjardins

Continua a leggere

Campionato

La VIDEO-MOVIOLA di PDHA-Novara

Published

on

Al 31’ il primo episodio: l’intervento di Paglino è scomposto e falloso, rigore netto. Qualche piccolo dubbio sulla posizione di partenza dell’attaccante aostano ma le immagini non consentono un verdetto conclusivo.

Il secondo episodio sul risultato di 2 a 0 per il PDHA è l’espulsione di Bonaccorsi. Dalle immagini sembra che l’arbitro punisca la reazione del difensore azzurro verso un giocatore aostano, piuttosto che eventuali frasi fuori luogo di Bonaccorsi come invece risulta anche dal comunicato ufficiale. In ogni caso l’espulsione è esagerata anche se Bonaccorsi non ha giustificazioni.

Nel secondo tempo, il PDHA reclama un rigore: Di Masi è in ritardo e spinge palesemente l’avversario. L’intervento poteva essere sanzionato con un rigore.

Ultimo episodio al 90’: Vuthay cade in area e l’arbitro lo ammonisce per simulazione. A velocità normale può esserci qualche dubbio ma il rallentatore evidenzia la simulazione anche un po’ goffa, dell’attaccante azzurro.

 

Continua a leggere

Telegram

Facebook

Ultimi Articoli

Copyright © 2017 Zox News Theme. Theme by MVP Themes, powered by WordPress.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: