Entrata a gamba tesa di Siviersson n° 14 Pensieri e parole

Un vorticoso succedersi di eventi e sentenze rende di difficile interpretazione ogni verdetto.Quando sembra possibile che si arrivi ad una conclusione immediatamente viene ribaltato il senso dell’atto precedentemente promulgato.Paradossale situazione che mi ha fatto venire in mente un famoso cartone animato intitolato: “le 12 fatiche di Asterix”. Nello specifico i nostri eroi affrontarono tra le altre: LA CASA CHE RENDE FOLLI. Un concentrato di sconclusionata burocrazia che risultava impenetrabile da chiunque, esattamente la storia a cui stiamo assistendo. I due Galli vennero a capo di quell’incredibile concentrato di ottusità ed autoreferenzialismo che bloccava ogni azione, facendo implodere il sistema stesso. Oggi ci troviamo di fronte ad una realtà che sta anch’essa implodendo, accartocciandosi su se stessa. Abbarbicati sulle proprie poltrone ognuno si arroga il diritto di esprimere un parere che reputa incontrovertibile, ma anche gli avvocati più esperti faticano a trovare la giusta via. Ci si occupa di migliaia di incartamenti senza pensare che il calcio si gioca su un rettangolo verde ed allo stadio le persone non cercano la brutta copia di “un giorno in pretura” ma le giocate dei loro beniamini.

Siviersson


Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: