“Lo spettacolo siamo noi” Pensieri e parole

Con il nome “Lo spettacolo sei tu!”, è finalmente stata lanciata la nuova campagna abbonamenti.
I prezzi sono popolari ed in linea con il nuovo corso di Ludi e la volontà di riallacciare legami con la città.
Rimango però della mia idea, ovvero che se il Novara vuole arrivare veramente alla gente non è sufficiente abbassare i prezzi degli abbonamenti. Il prezzo basso è un evento che il tifoso già fidelizzato accoglie con piacere portandolo sicuramente a rinnovare l’abbonamento, ma per arrivare alle persone comuni bisogna puntare maggiormente sul marketing, per esempio aprendo uno store fruibile in centro città  o direttamente allo stadio e, sopratutto, non vincolare la sottoscrizione della fidelity card solo ed esclusivamente a Novarello, per giunta in orari lavorativi. Quella di rinchiudersi solamente a Novarello è una logica tanto cara al Novara Calcio, che però, è dimostrato, non porta più da nessuna parte.
Peccato, perché la campagna abbonamenti è ottima, ma basterebbe appunto un po’ più di flessibilità e di capacità di ascolto in più.

Lupo


Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: