Personaggetti senza coglioni: i Ringo Boys Calciomercato

“….Fatelo per voi perché vi giuro che il prossimo anno con questo blog vi sputtaneremo ad ogni partita, senza pietà ..”

Quando ero piccolo e andavamo a giocare al campetto c’era sempre qualche bambino che, sporco in viso e con i sandali tutti slacciati,  con la palla faceva il funambolo … per dieci minuti ne restavamo tutti impressionati poi, capito che non sapeva fare nient’altro che avvitarsi su se stesso, gli mollavamo una randellata sugli stinchi e, per un paio di settimane, non lo vedevamo più.

Non mi ricordo perché ma quei bambini ( di solito piccoli e agili ) li chiamavamo : il Venezia.

È la stessa cosa che ho pensato lo scorso anno quando, per qualche sporadica apparizione, l’ho visto entrare in campo…

È la stessa cosa che ho pensato, tutte le volte che purtroppo – e sono tante , l’ho visto in campo quest’anno …

Una foca da circo … coi suoi baffetti e i capelli impomatati, una sfilza di tatuaggi inguardabili, niente nello sguardo e nelle movenze che ricordasse lo zio … e una moglie , una fidanzata , una compagna ( che cazzo ne so ) che, tra un selfie e l’altro, ha trovato pure il tempo ( sia sui social che di persona) di andare a rompere il cazzo a quei tre poveri cristi innamorati di azzurro che avevano avuto l’ardire di aspettare questo Clark Gable dei poveri per ricordargli che il circo era cento metri più in là , vicino al palazzetto.

Una coppia inutile, presuntuosa e inutile, che per due anni ci ha deliziato con una serie di perle, dentro e fuori il campo.

Memorabile quella volta quando,  poco prima del pranzo di Natale,  “il Venezia”  si è lamentato al tavolo sulla mancanza di premi partita… “ con i premi partita ci impegneremmo di più “!!!!! Sto coglione …

Adesso “il Venezia” ci lascia per andare nella città che gli regalato il soprannome …. li “i ringo boys” avranno panorami vasti ed importanti per i loro selfie …. sempre in attesa che anche là qualcuno non li mandi affanculo.

Ciumi

(Ndr  .. tutte le foto porteranno , sempre, la maglia azzurra oscurata … gliel’abbiamo tolta il 18 di maggio … )


Analista tecnico delle partite e sfanculatore ufficiale del blog. Convive con una sana passione per le Converse All Star sgualcite e scolorite e per la scarsa considerazione sul genere umano. Severo ma giusto.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: