Entrata a gamba tesa di Siviersson n.5 Pensieri e parole

Ammissione di colpa. È dovuto arrivare Ludi per dire ciò che da tempo tutti segnalavamo, ovvero il solco creato tra la società Novara calcio da una parte con città e tifosi dall’altra. Prendiamo atto positivamente di questo primo passo espresso dalla società e ci predisponiamo ad intavolare un dialogo con la stessa, consapevoli che la strada non sarà facile. Chiaramente non sono sufficienti i discorsi, condivisione è quello che ci aspettiamo.Troppo spesso sono state fornite risposte in burocratese inserendo paletti per evitare di supportare le miriadi di iniziative proposte. Il buonsenso deve avere la meglio evitando di trincerarsi dietro a cavillose risposte. Le incomprensioni vanno discusse e spiegate, perché arroccarsi nella propria fortezza porta solo a sterili contrapposizioni. Inutile precisare che noi siamo pronti come lo eravamo prima, ma ora attendiamo segnali che vadano al di là delle parole. La serie C può diventare un’opportunità, se la sapremo sfruttare intelligentemente si potrà costruire veramente un connubio reale tra città e società. Ora il motto dovrà essere: NON SOLO PAROLE

Siviersson


Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: