Entrata a gamba tesa di Siviersson n.4 Campionato

Dopo aver conseguito due Master rispettivamente all’università di Harvard ed al M.I.T. di Boston mi sono calato nel regolamento di serie C, quantomeno quello attuale visto che le variazioni avvengono con la velocità dei nanosecondi. Molto ostico e di non facile interpretazione offre un’opportunità a chi vuole intraprendere una nuova attività: “consulente per il regolamento di serie C”. Iniziamo dalla cosa più semplice ovvero la possibilità di effettuare cinque sostituzioni con tre interruzioni. Quindi, chi è sugli spalti e dice che si deve cambiare mezza squadra potrà essere accontentato. Ribadisco tre interruzioni per cui i cambi si potranno effettuare sostituendo i titolari e facendo entrare contemporaneamente più giocatori; se invece ne entra uno solo ad ogni interruzione si perde la possibilità di usarne cinque. Il primo ad adeguarsi a questo dovrà essere l’allenatore perché a fronte di un evidente calo fisico tipo quelli registrati quest’anno si potranno immettere un numero di forze fresche molto alto. Iniziamo a prendere dimestichezza con queste cose che ci accompagneranno nella prossima stagione. Prima del Mister sarà la società a doversi confrontare con queste pieghe regolamentari per la scelta della persona da far sedere sulla NOSTRA panchina, perché sottovalutarle ci esporrebbe ad ulteriori sofferenze. Di play-out, età dei giocatori e seconde squadre parleremo nelle prossime puntate, dopo il simposio che terrò ad Oxford.

Siviersson


Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: