LE PAGELLE IGNORANTI DI NOVARA-PERUGIA Pagelle Ignoranti

Chiudiamo questo 2017 (anno solare) casalingo con sole 5 partite vinte su 22 giocate in casa. Inutile dire che è bello lasciarsi alle spalle un bell’anno di merda con la speranza che il 2018 porti qualcosa di meglio. Di certo qualche cosa dovrà cambiare, ad iniziare da colui il quale siede sulla nostra panchina.

MONTIPO’: voto 7. Anche oggi due parate  decisive. Se il miglior giocatore di questa prima parte è il portiere, siamo veramente messi nella merda.
MANIERO: voto 6. Torna a sbloccarsi con una bella girata. Ci aggrappiamo a lui per il futuro.
DI MARIANO: voto 6. Peccato per la traversa, il suo lo fa.
CHAJIA: voto 6. Fa scompiglio per 10 minuti poi sparisce anche lui.
Nell’ordine: TROEST, MANTOVANI, GOLUBOVIC, CALDERONI, CASARINI, DA CRUZ, SCIAUDONE, MOSCATI, MACHEDA, DICKMANN: voto:
AVETE ROTTO I COGLIONI!

Allenatore:
CORINI: voto 0. Zero per gli alibi che ancora trovi e ancora gridi ai quattro venti prendendo per il culo chi si è sorbito altri novanta minuti al freddo stasera e non al caldo della tribuna non pagando. Zero come il gioco visto in 5 mesi. Zero come la  grinta che dici di trasmettere ma che puntualmente vediamo zero in campo. Zero come i falli che facciamo. Zero come i tiri nel Derby. Zero come l’entusiasmo che HAI e i tuoi giocatori HANNO appiattito cancellando tutti i buoni propositi del più ottimista tra i tifosi. Zero come le panchine che, fosse per me, ti farei ancora scaldare al Piola. Zero come il margine di sogno che hai alimentato. E, non per ultimo, zero come allenatore.
È un Natale molto amaro. Amaro perché non capisco se l’ambiente Novara Calcio ci è o ci fa, ed in entrambi i casi, un sentito vaffanculo. Ma noi ci crederemo sempre. Noi. Ma forse è chi è in alto che non ci crede più.

Forza Novara Sempre….e auguri Azzurri!
Francesco Sartorio


Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: