ATTONITI….. Campionato

Sui volti di questi tre anziani, ripresi durante la partita, non c’è perplessità per il gioco (poco incisivo comunque), scoramento per il risultato (che è stato decisamente negativo), rabbia per qualche schema male interpretato (tanti a dire il vero)…..

sul volto di questi tre anziani c’e solamente imbarazzo e vergogna.

Imbarazzo e vergogna per quei fischi che al 67mo ed al 77mo del secondo tempo hanno riempito una parte dello stadio e che erano indirizzati a due giocatori del Novara

Imbarazzo e vergogna per tutti quei commenti da culo caldo e quadrato che hanno alimentato il muro ed i social durante e dopo la partita.

Imbarazzo e vergogna per tanti commenti impropri, a volte corredati da sorrisini, diffusi nell’etere nel dopo partita.

L’imbarazzo e la vergogna sono due dei sentimenti più brutti che si possano provare all’interno di uno stadio.

La maturità di una squadra si vede sopratutto dal suo pubblico …. noi siamo una squadra decisamente immatura. Per diversi giorni si è suonata la grancassa sul pubblico poco presente, sulla necessità di portare più gente allo stadio. Ha ragione Claudio Barbaini quando dice “bastiamo noi, quelli che non si arrendono mai” …. un pubblico pagante (quando paga poi, perché i fischi arrivavano soprattutto dalla tribuna – dove non paga quasi mai nessuno – o dal divano) non ha comunque il diritto di fischiare chi, pur giocando decisamente male, veste la maglia azzurra …. che se ne stia a casa… non ce ne facciamo niente.

Non c’é analisi tecnica questa settimana .. sarebbe fuori luogo.

Ha ragione De Salvo quando parla di giornalisti da necrologio e,  più velatamente, di pubblico di merda.

Lo sgomento per la vergogna provata in quei minuti fa passare tutto in secondo piano così come, non da meno, il sincero fastidio per quei “carristi da tastiera”che hanno vomitato durante e dopo la partita commenti indegni per un pubblico adulto e maturo.

Novara e il Novara non vi appartengono.


Analista tecnico delle partite e sfanculatore ufficiale del blog. Convive con una sana passione per le Converse All Star sgualcite e scolorite e per la scarsa considerazione sul genere umano. Severo ma giusto.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: