Viaggio nell’ultimo turno di B Uncategorized

Non fai neanche in tempo a leggere la classifica del weekend che la lega B ti sbatte in faccia subito un turno infrasettimanale che inizia addirittura prima del posticipo del lunedì della serie A. Tutto bellissimo se il nostro Novara non fosse incappato nella seconda sconfitta in 4 giorni.
Andiamo in ogni caso a rivivere questa trentaquattresima giornata.

FROSINONE-AVELLINO 1-1
Mentre a San Siro va in scena un tristissimo Inter-Samp, le luci sono tutte sul Matusa. Ciociari in avanti col solito gol di culo, recuperati poi a 10′ dalla fine dal buon Gigi Castaldo.

ENTELLA-ASCOLI 2-1
Ennesima vittoria casalinga dei liguri, propiziata da un rigore del solito Caputo.
Non c’entra nulla con la partita, ma quanto cazzo si assomigliano Troiano e Neri Marcorè?

CESENA-BRESCIA 1-1
Pareggio inutile tra due squadre che hanno classifiche davvero da brividi.
Da segnalare la chiusura del settore ospiti nonostante il gemellaggio delle due tifoserie. Una sola domanda: PERCHÉ?

SALERNITANA-CITTADELLA 0-0
Un Cittadella più cinico che mai porta a casa un punto contro una Salernitana in formissima. Chissà se Salerno continuerà a sognare la serie A. (Hanno i nostri stessi punti)

BARI-LATINA 2-0
Pugliesi obbligati a vincere contro un Latina in crisi nera ora ultimo in classifica. Dopo un primo tempo senza gol ci pensano CheccoZalone/Robben/Galano e un gol di culo di Maniero a portare a casa la partita.

SPAL-NOVARA 2-0
Il vannu ha già detto tutto. Io aggiungo solo che giocatori stronzi come Schiattarella se ne vedono pochi in giro.

PERUGIA-PISA 2-2
GF dicci la verità, avevi giocato l’under vero?
Invece il Pisa stupisce tutti rimontando due gol e mettendo a segno il quarto over 3.5 di stagione.

CARPI-PRO VERCELLI 0-0
Carpi-pro come Potenza, non pervenuto.

VERONA-SPEZIA 0-1
“Verona risorto”. Poi arriva lo Spezia, un rigorino e siamo punto a capo. Speriamo che Pecchia rimanga almeno fino a lunedì.

BENEVENTO-TERNANA 2-1
Seconda vittoria di fila per gli stregoni. Pare che Lucioni ci abbia provato con Petriccione, scambiandolo per una 2000. Invano.

VICENZA-TRAPANI 0-1
“Cuore e cugghiuna” e il Trapani si prende altri 3 punti, girone di ritorno da promozione diretta. Le madonne di Bisoli han fatto spaventare Chiosa al punto da tentare 2 autogol di penitenza. Anche lui invano.

La serie B quest’anno è più indecisa di Scognamiglio davanti alla divina commedia. Ora di turni alla fine ne mancano appena 8.
Se 2 settimane fa ero sicuro di un nostro posto nella griglia playoff, ora invoco a gran voce quei 3 punticini che darebbero una definitiva tranquillità. Poi pensiamo al futuro e cerchiamo di renderlo il più azzurro possibile.

Forza Novara sempre!
Luca Lupo Garavaglia.


Fondatore dei Blog Novara Siamo Noi e Rettilineo Tribuna, Vice Presidente del Coordinamento Cuore Azzurro e fraterno amico di chiunque al mondo consideri lo stadio la sua seconda casa. O addirittura la prima. Editorialista estremista, gattaro.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: