Viaggio nell’ultimo turno di B Uncategorized

Puntuale come sempre torna anche questo martedì il viaggio nella giornata di B che si è appena conclusa, il campionato più bello e divertente del globo e non solo. Ma procediamo con ordine..

CITTADELLA-SPEZIA 1-0
Vittoria di misura, facilmente prevedibile. Entrambe le squadre viaggiano forte in casa e stentano in trasferta. Per il resto poco da segnalare dal Tombolato.

BENEVENTO-TRAPANI 1-3
Il Benevento non sa proprio più vincere. Calo Baroniano e forse troppe ambizioni, nessuno può dirlo. Noi zitti zitti siamo a -2.
Il Trapani del girone di ritorno è da serie A diretta. Igor Messi Coronado è tornato quello dello scorso anno e la lotta salvezza è sempre più aperta.

VERONA-PISA 1-1
I Pisani ne fanno finalmente una giusta, lasciando i butei a meno di 10 punti dal terzo posto garantendo i playoff (per ora..). Il Verona illegale di inizio autunno ora si è completamente smarrito. A volte ci si chiede come si possano esonerare certi allenatori, a volte (come in questo caso) è lecito domandarsi il contrario.

SALERNITANA-ASCOLI 2-0
Partita fra 2 squadre relativamente tranquille vinta dai padroni di casa. A Salerno con 3 vittorie consecutive si inizia a sognare la serie A. A Novara con 10 risultati utili si pensa alla salvezza.

TERNANA-AVELLINO 4-1
C’è poco da dire. Gli umbri in un qualche modo riescono sempre a rompere i coglioni. Tre settimane fa erano già spacciati, ora dopo questo exploit troveremo al Piola una squadra carica all’ultima spiaggia. Che poi Novara-Ternana il primo aprile non dovrebbe essere nemmeno legale.

VICENZA-BRESCIA 1-1
Partita brutta fra due squadre che dovranno faticare molto per salvarsi. Dopo la prestazione di Lancini al San Nicola mi chiedo come lo si possa cedere in cambio di Romagna. Per una volta l’arroganza della Juve va ringraziata.

ENTELLA-CESENA 2-1
L’entella formato casalingo vince in rimonta con un gran contropiede finalizzato da Catellani.
Il Cesena 16/17 ricorda troppo il Novara 13/14. Tante ambizioni alla partenza e tantissime sconfitte in trasferta. La vedo nera per il Barcellona della Romagna.

SPAL-FROSINONE 0-2
I ciociari saranno pure stronzi, ma dopo la partitona di Ferrara meritano davvero il primo posto. Complimenti a Marino. La Spal dopo troppi risultati utili consecutivi riesce comunque a regalarmi un dispiacere facendomi perdere la schedina.

CARPI-PERUGIA 0-0
Pochissime emozioni al Cabassi per un pareggio che tutto sommato fa molto comodo al Novara. Bene così. Da segnalare l’esordio di Carletti, solo 6 mesi fa in terza categoria. In un calcio sempre alla ricerca di favole questa è degna di essere raccontata.

LATINA-PRO VERCELLI 0-0
Emozioni a non finire per i 6 vercellesi in trasferta al Francioni.
Scherzi a parte, risultato obiettivamente scontato fra due squadre che faticano davvero tanto a fare gol.

BARI-NOVARA 0-0
Tra la grazia di San Nicola nel primo tempo e la nostra difesa rocciosa, come dice il Vannu, la partita poteva durare u giorno e non avremmo comunque subito gol. Ora battiamo sta cazzo di Ternana.

A solo 10 giornate dalla fine tutto è ancora da decidere. Dalla lotta salvezza alla serie A, nulla è deciso. Questo è il momento di crederci, perché la squadra vista al San Nicola magari non sarà la più pericolosa del mondo, ma ha dimostrato una solidità veramente notevole. Aggiungiamoci che gli avversari non sono irresistibili (tempo fa paragonai la serie B al torneo di calcetto dell’Antonelli), e la conclusione è che sognare non costa veramente nulla.
FORZA VECCHIO CUORE AZZURRO!

Luca Lupo Garavaglia


Fondatore dei Blog Novara Siamo Noi e Rettilineo Tribuna, Vice Presidente del Coordinamento Cuore Azzurro e fraterno amico di chiunque al mondo consideri lo stadio la sua seconda casa. O addirittura la prima. Editorialista estremista, gattaro.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: